fine del mondo 2012
NEWS FINE MONDO
Dall'Italia e dal Mondo
SEGNALACI UN FATTO
Accadimenti, video, teorie...
FINE MONDO SU FACEBOOK
Tutte le news sulla tua bacheca
SCRIVICI
Commenti, critiche, collabora
IT EN DE


VEDI ANCHE:
» Corso Pizzaiolo

2012: LE TESI DELLA FINE DEL MONDO

La fine secondo i Maya

La Profezia dei 13 teschi di cristallo

"Quando i tredici teschi di cristallo saranno ritrovati e riuniti, inizierà un nuovo ciclo per il genere umano, un ciclo di grande conoscenza ed elevazione".

Sembra che questa leggenda, attraverso una tradizione orale Maya, sia giunta fino a noi.
Il teschio è un simbolo molto potente, è il simulacro di ciò che è stato e di ciò che è, della vita che ha contenuto e della morte che rappresenta; un simbolo antico usato da molte culture e con diverse valenze.
Nella Profezia si parla di tredici teschi, come tredici sono i Baktun del lungo Computo.
Secondo la leggenda Maya il nuovo ciclo avrà inizio soltanto quando gli uomini saranno sufficientemente evoluti e integri moralmente, pronti cioè a ricevere la formula per salvarsi. Una formula che sarebbe contenuta proprio all'interno dei teschi.
La data fissta per questa "rivelazione" corrisponderebbe al dicembre del 2012, cioe' alla
fine del "lungo conto"conto lungo del calendario Maia iniziato nel 3114 a.c. Dalla fine dell'800 inizarono ad essere ritrovati diversi esemplari di teschi collegati a questa leggenda...Oggi se ne contano 11 sparsi in tutto il mondo ma solamente 3 risultano veramente autentici.
Il primo sarebbe il teschio ritrovato da Anna Mitchell-Hedges, figlia dell'esploratore Albert Mitchell-Hedges. Nel 1924 questo esploratore inglese si recò a Belize, in Sudamerica, alla ricerca di prove che affermassero l'effettiva esistenza di Atlantide. Tre anni dopo la sua figlia adottiva, la quale lo aveva raggiunto per coadiuvarlo nelle ricerche, venne attratta da qualcosa che luccicava
tra le rocce. Fu l'attenzione prestata dalla giovane a portare alla luce un misterioso reperto.
Era un Teschio di Cristallo, una perfetta riproduzione di un cranio umano, probabilmente un teschio femminile, creato partendo da un unico pezzo di quarzo, pesante circa 5kg, di 18cm di lunghezza, 12 cm di larghezza e 13 di altezza.
Quaranta anni dopo il suo ritrovamento (1970), i teschio fu sottoposto ad una serie di test e analisi approfonditi e completi, ad opera di esperti in cristallografia computerizzata nei laboratori dell'Hewlett Packard.
Il secondo teschio ritenuto autentico sarebbe quello di SHA-NA-RA. Il suo nome e' legato a uno sciamano delle popolazioni locali. Fu rinvenuto da Nick Nocerino, investigatore dell'occulto,nel 1959, lungo il Rio Baltha nel Gerraro del Messico centrale.
Il terzo è il teschio di Max. La denominazione deriva dalla famiglia che lo possiede. Il misterioso reperto fu donato da un guaritore tibetano Norbu Chen. Al momento e' custodito
al Joann Parks di Houston,in Texas. Fu scoperto nel 1920 in una tomba in Guatemala. La datazione lo colloca ai 10.000 anni fa. Attualmente non risultano altri teschi realmente autentici.
Tuttavia l'alone misterioso e profetico non è andato perduto ed oggi i 13 teschi di cristallo vengono strettamente collegati alla data del 21 Dicembre 2012. Secondo Carlos Barrios, storico, antropologo e ricercatore , sacerdote officiante e guida spirituale, questi oggetti misteriosi sono come dei geni, una specie di megacomputer che conterrebbero tutta l'informazione riguardante lo sviluppo tecnologico raggiunto da una
razza che ci ha preceduto. Ogni teschio possiede una conoscenza, una parte di quella straordinaria tecnologia e la capacità di vedere nel futuro. Tutta la conoscenza è depositata all'interno dei teschi.
Secondo Barrios ci sarà un giorno, lui spera prima della fine del ciclo (21-12-2012), in cui i saggi, i guardiani e i custodi dei teschi, si riuniranno intorno a un lago dove saranno raggiunti da un uomo che attraverserà il lago camminando ed estrarrà la testa maestra che si trova all'interno di una caverna, dietro una cascata. Barrios considera quindi il periodo antecedente al 2012 un periodo di attesa in cui tutti i teschi dovrebbero riunirsi perchè in tal modo, avendo riunito tutta la sapienza, al momento del cambio del ciclo, i rischi potranno essere ridotti al minimo. I teschi di cristallo potrebbero essere la chiave di volta quindi, un tassello perfetto che si incastrerà, quando l'uomo sarà pronto per aprire la porta del futuro.
Link Utili:


Disclaimer - Chi Siamo - Contatti - Fai Pubblicità



"2012 Fine del Mondo?"
Copyright © Vulcano s.r.l.
Via Birmania, 84 - 58100 Grosseto, Toscana
All rights reserved