fine del mondo 2012
NEWS FINE MONDO
Dall'Italia e dal Mondo
SEGNALACI UN FATTO
Accadimenti, video, teorie...
FINE MONDO SU FACEBOOK
Tutte le news sulla tua bacheca
SCRIVICI
Commenti, critiche, collabora
IT EN DE


VEDI ANCHE:
» Corso Pizzaiolo

TUTTE LE ALTRE FINI DEL MONDO PRIMA DEL 2012: LE PROFEZIE MAI AVVERATE

Profezie sulla fine del mondo dal 992 al 1654

Fine del mondo mai avverata del 31 Dicembre 999

Il 31 Dicembre 999 era la data della fine del mondo secondo i vangeli apocrfi, considerata anche la più famosa e discussa. Il tutto era collegato alla frase "MIlle e non più mille". Ma da dove era stata ricavata quest'idea?
Nella Bibbia, troviamo un uso abbondante dei numeri con significato aritmetico o simbolico. Importanti sono ad esempio i numeri 1, 3, 4, 7, 12, 40, 1000 che hanno valore simbolico. In particolare, il numero 1000 ricorre un centinaio di volte e ha dato adito alle più diverse interpretazioni. Ecco quindi prima della fine del mondo del 2012 esempi di profezie.
Il Salmista, considerando l'eternità di Dio, così si esprime: «Ai Tuoi occhi, mille anni sono come il giorno di ieri che è passato, come una veglia nella notte». Il numero 1000 esprime il tempo di Dio, la Sua eternità. Il Re Davide ricorda che l'Alleanza conclusa con Dio è una «parola data per mille generazioni» (Primo Libro delle Cronache, 16, 25).Il numero 1000 indica il popolo nella sua completezza e la sua durata illimitata, per la fedeltà
La fine del Mondo del 999
Fine del mondo
di Dio, all'Alleanza. «Sansone uccise mille Filistei con la mascella dell'asino» (Giudici, 15, 16): il numero 1000 esprime forza e capacità eccezionali.
«Davanti al Signore un giorno è come mille anni e mille anni sono come un giorno solo» (Seconda Lettera di Pietro, 3, 8): il tempo di Dio non corrisponde al nostro tempo; ha una sua propria pienezza e qualità che trascende la nostra umana comprensione.
Ma le citazione più importanti in questa sede sono: «regnarono con Cristo per mille anni» e «regneranno con Lui per mille anni». Nel primo caso si allude al movimento millenarista secondo cui l'Angelo incatena Satana per 1000 anni: Cristo e i Suoi Santi avrebbero avuto quindi un regno terreno per tutto questo tempo. Dopo questo periodo sarebbe stato inaugurato il regno di Dio definitivamente, con la risurrezione dei morti, il Giudizio Universale e la fine del mondo. Quest'interpretazione, però, è frutto di una lettura "letterale" dell'Apocalisse, che non tiene conto del suo significato simbolico.
L'interpretazione simbolica comprende i 1000 anni come il tempo della Chiesa, che si pone tra la prima venuta di Gesù e la fine del mondo. Durante questo tempo il credente partecipa della vittoria di Cristo: il messaggio esprime la certezza che l'azione negativa di Satana è limitata (in questo senso 1000 anni) ed è certamente destinata all'insuccesso.
Il numero 1000 è, quindi, una cifra di speranza e indica la presenza efficace di Dio e di Cristo nella nostra storia. Purtroppo, molte persone vissute sullo scorcio tra il primo ed il secondo millennio dell'Era Volgare erano (teologicamente) semi-analfabete ed incapaci di
profezia anno mille
interpretare correttamente quei passi biblici: da qui l'idea che allo scoccare dell'anno 1000 vi sarebbe stata la fine del mondo. Recenti studi precisano che solo un Europeo su dieci dava credito a questa teoria «millenarista», ma ritengo che se ne possa spiegare la ragione col fatto che la maggior parte della gente non sapeva né leggere né scrivere, ed era di fatto esclusa dalla «circolazione» della cultura.
L'avvistamento della cometa di Halley nel 989 aveva contribuito a diffondere timori escatologici. Alla vigilia della fine del 999, venne eletto papa Silvestro II, ritenuto da molti, oltre che un buon vescovo cattolico un esperto di magia, kabbalah, occultismo, protoscienza. La relativa calma dei mesi e degli anni dopo questa fatidica data, condusse alla rinascita dell'anno Mille. Speriamo che nel 2012 ci sia un cambiamento reale dopo la profezia della fine del mondo.


Disclaimer - Chi Siamo - Contatti - Fai Pubblicità



"2012 Fine del Mondo?"
Copyright © Vulcano s.r.l.
Via Birmania, 84 - 58100 Grosseto, Toscana
All rights reserved